L'evento dedicato agli MSP italiani non è ancora finito

MSP Day Online 2021 è ormai alle spalle: il 10 e l'11 giugno 2021 quasi 300 MSP hanno partecipato a sessioni plenarie e parallele, visitato i desk dei 16 sponsor presenti e interagito tra di loro. Ma...ora è tutto finito? Neanche per sogno!

Rivivi i momenti più significativi di MSP Day 2021, guarda gli speech che ti sei perso o scopri tecnologie in grado di far crescere il tuo business. Tutte le sessioni plenarie e le sessioni parallele di MSP Day sono state registrate e sono disponibili in questa pagina: per accedervi ti basta andare poco più in basso in questa pagina, cliccare sull'intervento di tuo interesse e compilare una breve form. Riceverai via email un link contenente il video della registrazione e le slide utilizzate durante la sessione.

Le registrazioni degli speech in lingua inglese le potrai ascoltare sia in lingua originale sia in italiano, le interpretazioni sono a cura di Ariella Germinario.

Scarica le registrazioni di MSP Day 2021

Giovedì 10/06

Apertura lavori e benvenuto | Sessione Plenaria

Daria Trespidi, Chief Operation Officer di Achab

Compila la form per accedere alla registrazione

 

MSP in Italia: come sono oggi e a cosa dovranno far fronte domani 

Giancarlo Calzetta, IT Security Evangelist, giornalista collaboratore di “Il Sole 24 Ore” e Direttore di “Security Info”


Niente cambia un mercato come una crisi e quella innescata dal Covid è sicuramente stata una delle più significative degli ultimi decenni. In un anno, le aziende hanno fatto un balzo informatico in avanti incredibile, giungendo a una situazione che era attesa per il 2025. Ma come tutte le trasformazioni troppo veloci, il cambiamento non è stato organico e ha travolto tanto le aziende finali quanto gli MSP chiamati a traghettarli in questa nuova normalità informatica.
Verrà mostrato com’è cambiato il panorama degli MSP in Italia grazie a una ricerca di Achab e saranno discusse le previsioni rilasciate da guru e vendor per i prossimi mesi, così da poter essere pronti alle sfide e alle opportunità che ci attendono al varco. 

 

Compila la form per accedere alla registrazione

La suite mission control a supporto degli MSP

Emanuele Briganti, CEO e CTO di ReeVo MSP

Si presenterà in anteprima assoluta l’innovativa suite Mission Control, la suite di servizi gestiti (in modalità Full Outsourcing o COM-IT) pensata per supportare i Managed Service Provider nella gestione dell’infrastruttura dei propri clienti, con un pacchetto di soluzioni rivendibili in White Label che vi permetterà di ampliare il vostro Service Catalog senza elevati investimenti in: skill qualificate, scouting tecnologico, formazione tecnica. In particolar modo ci focalizzeremo su:

  • NOC After Hours: il servizio innovativo di monitoring & restart che ti fa dormire sogni tranquilli e lavora al posto tuo anche di notte! Il servizio comprende monitoraggio di tutti i dispositivi di rete e dei servizi critici ospitati sui server, restart dei servizi e telefonata al referente in caso di permanenza del blocco. Per organizzare un NOC occorrono molte risorse interne e un grosso investimento economico. Ma da oggi puoi esternalizzarlo e ti mostreremo come farlo fidelizzando i tuoi clienti!
  • Virtual Office: il pacchetto di soluzioni che virtualizza l’ufficio dei tuoi clienti, rendendolo disponibile sempre e ovunque in due modalità: Virtual Office Distribuito e Virtual Office Centralizzato.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

Parola d’ordine: integrazione

Francesco Sorzini, Tech Support Specialist di Achab

L’RMM è una potenza perché ti permette di fare tutto in remoto e, spesso, in maniera automatizzata. Il PSA è lo strumento di gestione ticket, monitoraggio del lavoro dei tecnici e cruscotto aziendale. La documentazione IT è necessaria per erogare servizi di qualità e permettere ai tecnici di lavorare al meglio. Inoltre l’elenco delle applicazioni “standalone” che puoi usare potrebbe essere ancora più lungo. Ma se le applicazioni non si parlano l’MSP perde molto tempo. L’integrazione dei propri prodotti è la punta di diamante dell’offerta Kaseya. Scopri come l’integrazione fra i prodotti può dare agli MSP tutte le informazioni che servono, quando servono e consente loro di risparmiare tempo prezioso.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

WatchGuard MSSP: sicurezza proattiva e intelligente, gestione semplificata

Ivan De Tomasi, Country Manager Italia e Malta di WatchGuard Technologies

Le esigenze dei clienti vanno al di là della semplice installazione hardware e dei servizi base di supporto tecnico e prevenzione delle minacce. Sia che si tratti di infrastrutture fisiche o virtuali sia di protezione con sicurezza per tutte le reti, gli endpoint e gli ambienti Wi-Fi, i clienti vogliono sicurezza e tranquillità totali con servizi di protezione proattivi e reattivi. Con WatchGuard, i fornitori di servizi di sicurezza gestiti (MSSP) hanno a disposizione un programma flessibile, un portfolio prodotti diversificato e potente e un ecosistema di integrazioni tecnologiche che consente loro di essere un passo avanti rispetto agli altri in un mercato sempre più in crescita e concorrenziale. Scopriremo assieme un programma flessibile organizzato secondo le tue esigenze: il programma per partner MSSP di WatchGuard, parte del pluripremiato programma di canale WatchGuardONE, offre ai fornitori di servizi gestiti la flessibilità e il supporto necessari per creare un flusso di ricavi ricorrenti e prevedibili.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Zomentum: per gestire meglio ordini, offerte e vendite

Andrea Veca, CEO di Achab

Tutte le aziende devono ricevere ordini.
Più è semplice per il cliente fare ordini, più sarà contento di farli.
Più è ordinato per il fornitore riceverli, meno costa la gestione.
Per molte aziende l’ordine è l’accettazione di un’offerta.
Più l’offerta è comprensibile, precisa e completa, maggiore è la probabilità che il cliente l’accetti.
Più la gestione delle offerte è strutturata e spedita, minore è il costo per crearle e tenerne traccia.
Per alcune aziende l’offerta è l’ultimo passo di un processo di vendita strutturato.
Più sono efficienti il monitoraggio e la gestione del processo di vendita, maggiori sono la probabilità e la velocità di chiusura delle vendita.
Zomentum è la piattaforma SaaS che aiuta l’MSP a gestire ordini, offerte e, volendo tutte le fasi della vendita, con un costo irrisorio.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Gli MSP del futuro: lo sviluppo della sicurezza e della resilienza

Henning Meyer, SVP MSP&Cloud, Infinigate Group

Durante la sessione verrà analizzato lo scenario futuro del mercato degli MSP e si studieranno i trend in atto per capirne la direzione.
Alcuni dei temi trattati saranno:

  • Le tendenze del mercato degli MSP e le implicazioni per i fornitori di servizi IT
  • Le basi del concetto di “fornitore di servizi IT gestiti” e le conseguenze da considerare per poter valutare le aziende IT odierne
  • Riuscire a “sentirsi a proprio agio con gli hardware”
  • Come e perché “smettere di vendere firewall”
  • I principi fondamentali del modello di business MSP

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

MSP: Gestione delle email, da problema a opportunità

Alessio Cecchi, CEO di Qboxmail Srl

Le email sono ancora il principale mezzo di comunicazione in azienda ma al tempo stesso anche la principale fonte di problemi e pericoli. E un MSP deve avere gli strumenti giusti per supportare i propri clienti. In questa sessione analizzeremo una fotografia del mercato dei servizi email, le principali problematiche legate alla gestione di email e calendari aziendali, alla loro messa in sicurezza, e valuteremo come la soluzione proposta da Qboxmail possa aiutare un MSP ad aumentare i margini di guadagno e fidelizzare maggiormente i clienti.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Protezione integrata per i clienti

Claudio Panerai, Chief Portfolio Officer di Achab

Protezione non significa solo antivirus. La sicurezza degli endpoint è solo uno dei livelli da mettere in pista per un approccio multistrato alla sicurezza. Con Datto il backup, il disaster recovery, la ransomware detection e l’RMM sono utilizzabili come un solo strumento e da una sola console affinché i tecnici possano raggiungere la massima efficienza.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Co-Managed IT service: primi passi

Bob Coppedge, Owner & CEO di Simplex-IT, Co-Managed IT services guru

Un MSP può lavorare insieme al dipartimento IT interno di un’azienda? Il tradizionale modello MSP è nemico dell’IT azienda: ribaltiamo lo scenario e vediamo come un MSP possa essere visto come un eroe dal dipartimento IT di un’azienda. Nello speech si parlerà dei quattro tipi di ricavi ricorrenti che gli MSP desiderano, come evitare l’errore più grosso che gli MSP fanno quando affrontano i servizi di Co-Managed IT e di come fare in modo che l’IT interno voglia un MSP.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Endpoint protection a prova di futuro

Claudio Panerai, Chief Portfolio Officer di Achab e Alessio Banich, Sales Engineer di BlackBerry

Uno degli strati di protezione contro gli attacchi è l’adozione di soluzioni di endpoint security. Tuttavia nel corso degli anni la rincorsa per difendersi dagli attacchi ha visto la costruzione di “sovrastrutture” come le firme, l’analisi comportamentale, il sandboxing, il collegamento con il cloud per la verifica in tempo reale della bontà dei file. Tutto ciò ha reso sempre più complesso, pesante e da mantenere costantemente aggiornato il software di sicurezza.
Esiste un sistema di protezione degli endpoint leggero, in grado di proteggerti dagli attacchi attuali e da quelli futuri, che funzioni anche in assenza di collegamento a internet e pur non essendo aggiornato?
Scopriamo insieme come Backberry Protect (già Cylance) sia la risposta ai problemi di sicurezza di oggi.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Gestione degli alert e fidelizzazione dei clienti: Globaldash è la soluzione win-win per gli MSP

Vera Tucci, Co-Founder e Direttrice Operativa di T-Consulting Srl e Marco Marini, System Specialist & Support Engineer di T-Consulting Srl

La pandemia ha accelerato la corsa alla tecnologia per tutte le attività produttive, anche quelle che fino all’inizio del 2020 avevano visto l’IT come un aspetto marginale del business.
Come MSP devi garantire a tutti i tuoi clienti massima cura della loro infrastruttura e per farlo ti servono strumenti integrati che ti garantiscano visibilità e proattività.
Globaldash racchiude nella sua dashboard tutti questi elementi, aggregando in un unico punto tutti gli alert che devi gestire quotidianamente e supportandoti nell’attività di triage, per un intervento sempre tempestivo. Grazie a un solo strumento, pensato proprio per gli MSP, potrai beneficiare di un ambiente controllato e monitorato che garantisca ai tuoi clienti che la tecnologia a cui stanno affidando il loro business sia nelle mani migliori.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Il backup dei file a misura di MSP

Andrea Pernice, Tech Support Specialist di Achab e Vera Pietrafitta, Sales Support Manager di Achab


Mettere al sicuro i dati, oggi, può essere un vero grattacapo: i lavoratori sono più mobili che mai e i dati non sono più confinati all’interno dell’ufficio, anzi in alcuni casi stanno sempre fuori, sui computer di chi lavora da remoto. Secondo alcune ricerche di mercato, buona parte dei dati di un’azienda risiede sui portatili ed è, in qualche modo, fuori controllo. Questa dispersione dei file rende i dati dei clienti ancora più vulnerabili a virus, malware, attacchi e furti di computer. Una semplice ma efficace soluzione di backup dei file degli endpoint può agevolmente togliere le castagne dal fuoco a molti MSP.

 

Compila la form per accedere alla registrazione

 

Venerdì 11/06

Il backup e disaster recovery per le sfide di oggi

Alessio Urban, Tech Support Manager di Achab

L’aumento dei lavoratori in mobilità negli ultimi anni (pensa a chi lavora in treno, in aeroporto o addetti alla manutenzione che lavorano sul campo) e lo sviluppo dell’attuale pandemia hanno reso sempre più labile e meno netto il perimetro dell’ufficio costringendo chi si occupa di IT a inventarsi nuove misure per la protezione dei dati. Il perimetro delle reti aziendali è sempre più fluido e il luogo dove girano le applicazioni e vengono elaborati i dati è sempre meno definito: in ufficio, a casa, in cloud. Ma Virus, disastri naturali, incendi, guasti hardware e software, cancellazioni dolose o colpose e furti minano l’integrità e la disponibilità di sistemi, dati e applicazioni. È necessario un sistema di protezione adatto al nuovo scenario, Axcient Direct to Cloud è la risposta.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

La verità sulla crescita di un MSP oggi, le tre P

Ray Barber, Security and TechOps Leader

È facile come un MSP riesca a dimenticare le basi del modello di business per rimanere accecato dall’ultima brillante novità IoT o XDR. Ma quello che ho notato è che sono proprio le basi a trasformare i buoni MSP in ottimi e gli MSP in difficoltà in quelli di successo. Quali sono le basi? Le tre P: persone, processo e prodotto. Obiettivo dello speech è scoprire alcune verità di base che ho appreso a mie spese e che ho coltivato “in casa”:

  • Persone: quali sono i due fattori che contano davvero?
  • Processo: due modi per ottenerli nel modo giusto
  • Prodotto: a modo tuo o dai fornitori

Potresti rimanere sorpreso da queste intuizioni “senza fronzoli” sul pensiero degli MSP… accetta la sfida! 

 

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

L’automazione IT a portata di click 

Furio Borsi, Technical Support Specialist di Achab

Reti, PC, server fisici, server virtuali, utenti in ufficio, utenti in smartworking… le complessità del lavoro che si trovano a dover affrontare quotidianamente i tecnici cresce costantemente. Spesso in affanno, gli MSP faticano a tenere il passo e si ritrovano schiacciati e governati da quei sistemi che dovrebbero governare.
L’unica via di uscita è aumentare l’efficienza, non lavorando necessariamente di più ma automatizzando il più possibile le attività ripetitive e a basso valore aggiunto.
Connectwise Automate permette agli MSP di prendere il controllo del proprio tempo grazie all’automazione e all’efficientamento della propria attività lavorativa.

 

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Dove sta il patrimonio informativo della tua azienda e dei tuoi clienti?

Luca Benaglio, Account Manager di Achab

Benché MS 365 e altri servizi di email in cloud all’inizio fossero un po’ osteggiati, nel tempo gli MSP hanno apprezzato la comodità e l’affidabilità di un sistema di email gestito da terzi che ha permesso loro di concentrarsi su altre attività a valore invece che sulla manutenzione di server. Le email sono in cloud dunque; e poiché oggi tutto avviene per email, negoziazioni, contratti e quant’altro, risulta evidente che il patrimonio informativo delle aziende è nei datacenter di Microsoft 365. Se invece i tuoi clienti hanno un mailserver on premise, il loro patrimonio aziendale sta dentro quel mailserver. In ogni caso: tu come proteggi questo patrimonio di informazioni?

 

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Il fatturato della tua Azienda dipende anche dal tempo a tua disposizione… moltiplicalo!

Marco Ferraro, Direttore Commerciale di Timenet

La riuscita del tuo Business dipende da quanto efficacemente riesci a raggiungere i tuoi obiettivi. Purtroppo, ogni giorno, il tempo corre come in un videogioco. Ti sei mai trovato costretto a rifare più volte le stesse cose? Quante volte ti sei chiesto, a fine giornata: “ma cosa ho fatto oggi?” Anche tu sei convinto che il multitasking sia un superpotere che rende invincibili? (Un po’ come la stellina per Super Mario). Anche tu credi che ogniqualvolta si debba lanciare un prodotto o un servizio sul mercato, questo debba essere perfetto? Possiamo essere tecnicamente ineccepibili ma viviamo in un mercato in continuo e velocissimo cambiamento, mentre noi abbiamo a disposizione sempre le stesse 24 ore per fargli fronte. Condivideremo con te i metodi, propri del LEAN Management, che ci hanno permesso di estendere il valore delle 24 ore aiutandoci a quintuplicare il fatturato in soli otto anni. Tutti metodi concreti e utilizzabili da subito.

 

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

MSP e cultura dell’automazione 

Kelvin Tegelaar, Tech blogger @CyberDrain.com, CTO @Lime Networks, Microsoft MVP

In questo speech si parlerà di automazione e dell’atteggiamento mentale (mindset) necessario perché la tua impresa possa introdurre l’automazione e misurarne i risultati. Analizzeremo gli ostacoli e le trappole che sono in agguato, studieremo il “caso” dell’MSP Lime Network verso l’automazione e il cambio culturale resosi necessario per decollare. Vedremo inoltre come CyberDrain possa aiutare tutti gli MSP a raggiungere elevati livelli di automazione. L’obiettivo di questo speech è quello di far (ri)nascere la passione per l’automazione mostrandoti come allineare gli obiettivi tecnologici alle necessità del business.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Il backup e disaster recovery per le sfide di oggi

Alessio Urban, Tech Support Manager di Achab

Gli MSP che fanno maggiori margini sono quelli che hanno un sistema di documentazione IT. È un dato statistico. Sapere a memoria tutte le configurazioni dei clienti può essere un vantaggio nel breve termine perché fai in fretta a fare la cose, ma non aiuta la tua azienda a crescere.
Scopri perché serve una piattaforma che permetta ai fornitori di servizi IT di documentare ogni aspetto delle reti dei propri clienti e di trovare le informazioni che servono nel momento in cui servono nel posto in cui ci si aspetta di trovarle.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Doppio click. Fatto. L’antivirus a misura di MSP

Bruno Rinoldi, Tech Support Specialist di Achab

Una delle sfide degli MSP è la cronica mancanza di tempo. E quando si parla di sicurezza il tempo è ancora di meno a causa del proliferare delle minacce, tra cui trojan, keylogger, phishing, spyware, backdoor, rootkit, ransomware, zero-day attack e minacce persistenti che richiedono attenzione continua. Webroot è la soluzione: una pratica console in cloud, un agent leggerissimo che non appesantisce le macchine ed è invisibile agli utenti, ti consentono di dare ai tuoi clienti un antivirus semplice e veloce. La semplicità di gestione (non ci sono aggiornamenti da gestire poiché l’agent si auto aggiorna) e un licensing flessibile lo rendono uno strumento adatto agli MSP.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Perché un filtro di protezione aggiuntivo per la posta di Microsoft 365?

Luca Biffi, Tech Support Specialist di Achab

Microsoft 365 include già un sistema di filtraggio da attacchi, virus e spam della posta elettronica, tuttavia l’evidenza mostra che questo filtro “integrato” non è sufficiente a proteggere i clienti in quanto gli attacchi di ultima generazione e di spear phishing sono tranquillamente in grado di “saltare” le difese standard. Il fiorire di soluzioni “esterne” dimostra la necessità di protezione aggiuntiva, a cominciare dai tradizionali gateway da posizionare “davanti” a Microsoft 365. Ma il gateway non sempre è la soluzione migliore. Servirebbe una soluzione realmente integrata in Microsoft 365 che consenta di aumentare la protezione dei clienti e semplificare il lavoro agli MSP. Andiamo alla scoperta di Vade Secure.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

Ma quanto guadagnano gli MSP in Italia? – Andrea Veca, CEO di Achab

Andrea Veca, CEO di Achab

Ma quanto guadagnano gli MSP in Italia? E quanto crescono? E come sono messi finanziariamente? Andrea Veca presenta il risultato di una ricerca che ha analizzato circa duecento bilanci di fornitori di servizi IT italiani. L’obiettivo della ricerca era di individuare delle medie significative, o comunque delle informazioni di tendenza, nel mondo dell’erogazione dei servizi. L’obiettivo della presentazione è dare ai partecipanti di MSPDay alcuni parametri economici e finanziari con cui confrontarsi e che possano fungere da benchmark.

Compila la form per accedere alla registrazione

 

 

MSP Day torna a Riccione nel 2022

Tutti i contenuti, il networking e le tecnologie di MSP Day tornano il 9 e il 10 giugno 2022, questa volta dal vivo, presso il Palazzo dei Congressi di Riccione. Iscriviti subito e prenota il tuo posto!

MSP Song

quest'anno l'abbiamo fatta grossa: l'MSP Day si è aperto a suon di musica!

Se non eri collegato e non l'hai sentita o se vuoi riascoltarla meglio e con più calma, ecco a te l'esclusiva canzone fatta dagli MSP per gli MSP!

Attenzione: il ritornello può creare dipendenza!

Qual è l'identikit dell'MSP Italiano?

Ormai si sa, il modello di business dei Managed Service Provider è una realtà consolidata sia negli Stati Uniti che in Europa...ma in Italia?

Per scoprire qual è il profilo dell'MSP italiano, ovvero chi è, cosa fa, quali servizi eroga e a quale cifra, abbiamo condotto un'indagine che ha coinvolto oltre 160 fornitori di servizi IT gestiti come te.

Il risultato? Scoprilo subito scaricando gratuitamente il Report MSP 2021