Pronto a mettere il turbo al tuo business?
Da oggi hai una possibilità in più...

Il programma

Una delle sfide più grandi che chi fa il tuo stesso mestiere si trova ad affrontare ogni giorno è quella di offrire ai propri clienti un servizio ad alto valore aggiunto, ovvero un servizio talmente valido, curato e vantaggioso tanto da sia essere percepito come tale dal cliente sia da spiccare rispetto alla concorrenza.

Un’impresa? Certo che no!

Immagina di dover comporre un "fagotto" che includa una serie di prodotti e servizi correlati tra di loro che risulti al cliente il più completo e vantaggioso possibile, assicurando nello stesso tempo a te buoni ricavi ricorrenti e notti tranquille.

La creazione di un'offerta standardizzata mediante il bundling rappresenta un’ottima opportunità per:

  • offrire ai tuoi clienti le migliori soluzioni integrate per l’efficienza e la buona salute delle loro infrastrutture IT;
  • semplificare il processo di vendita delle soluzioni che hai a portfolio senza lasciare al cliente l'onere di prendere decisioni o scegliere a tuo discapito;
  • vendere prodotti che secondo te non farebbero presa nel cliente se non “nascosti”.

Bello vero?

Ma… come partire? Come iniziare a strutturare un’offerta di questo tipo? Come proporla? Quali servizi includere, a quale prezzo e con quale margine? 

A questo abbiamo pensato noi: MSP Accelerator è il nuovo programma di formazione di Achab che vuole guidare tutti i fornitori di servizi IT gestiti ad approcciare e migliorare la gestione della "pacchettizzazione" dei servizi o aiutare chi sta pensando di mandare in pensione il vecchio modello break-fix ma appunto non sa come partire.

Come? Direttamente dalla voce e dall’esperienza dei tuoi pari, Managed Service Provider veterani che ti offriranno spunti e strumenti da mettere in atto sin da subito per migliorare il tuo business.

IL FORMAT

MSP Accelerator è un programma di formazione ricorrente che si compone di 8 sessioni live che si svolgeranno ogni venerdì alle ore 15:00 per 2 mesi, ogni modulo del corso durerà un paio d'ore e tratterà il tema della "pacchettizzazione" di servizi in relazione ad uno specifico ambito.

La finalità di ogni sessione non è teorica bensì pratica: 4 MSP navigati ti guideranno nel percorso fornendoti tutto ciò che ti serve per accelerare o consolidare il transito verso il modello dei servizi IT gestiti, e ti racconteranno il loro punto di vista sul tema in oggetto del modulo.

Come lo faranno? Facendoti esempi concreti e, tra le altre cose, citando solamente a titolo informativo determinate tecnologie e prodotti da loro utilizzati.

Durante le sessioni non mancherà inoltre la possibilità di interagire con i relatori durante momenti dedicati al confronto e al dibattito.

PERCHÈ PARTECIPARE 

MSP Accelerator è un programma pensato e dedicato proprio a te che sei un MSP, o che vuoi diventarlo. 

Partecipando al programma avrai l'opportunità di:

  • ricevere esempi concreti per partire velocemente con il modello di business dei servizi IT gestiti superando le difficoltà e la confusione iniziali;
  • avere un confronto con i tuoi pari in modo da perfezionare il tuo approccio al modello MSP;
  • capire come distinguerti dalla concorrenza offrendo servizi verticali a 360°;
  • scoprire come aumentare i tuoi margini erogando ai tuoi clienti servizi efficienti attraverso il bundling.
LISTINO 

L'iniziativa è a pagamento*, è possibile acquistare sia il corso intero composto da 8 moduli, sia i singoli moduli o una combinazione di essi:

  • corso intero: 799,00 euro; 
  • singoli moduli: 159,00 euro.

Se non hai acquistato il corso o i moduli ma desideri ricevere i contenuti, è possibile acquistare la versione On Demand che verrà resa disponibile al termine di ogni incontro:

  • singoli moduli: 119.00 euro 99,00 euro.
Se hai lo SLA First Class, invece, tutti i prezzi di listino sono scontati del 50%**!

Scopri le date, i contenuti e i docenti di ogni appuntamento, se sei interessato ad acquistare i singoli moduli puoi farlo attraverso gli appositi bottoni che trovi nel menù qui sotto.

Ti ricordiamo inoltre che la partecipazione al corso ti consente di guadagnare degli AchaBuoni se sei iscritto all'Area Partner di Achab e hai aderito al programma fedeltà. Visita la pagina dedicata per maggiori informazioni www.achab.it/programmafedelta

*I prezzi indicati si riferiscono a persona e non ad azienda.
**Contattaci a sales@achab.it per usufruire di questo sconto.

Acquista il corso intero

 

I corsi

09/04/2021 - Visita al cliente e onboarding - Decio Biavati

Tutto quello che deve fare il ruolo tecnico intorno alla firma del contratto: conquistare i clienti entrando nella loro realtà in maniera discreta e convincente, raccogliere e gestire informazioni per creare della documentazione e reportistica, partire con il piede giusto per porre le basi di un rapporto proficuo e duraturo, evitando errori comuni e scegliendo gli strumenti giusti per ciascun caso.

Durante questa sessione verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • la visita preliminare presso le piccole e medie imprese per acquisire potenziali clienti;
  • la documentazione "interna" ed "esterna";
  • l'importanza della reportistica.

E inoltre ti spiegherò:

  • quali servizi proporre e quali strumenti adottare per differenziarsi;
  • come raccogliere e gestire le informazioni;
  • come far percepire al cliente il valore dei vostri servizi.

Il docente

Biavati

 

Decio Biavati, System Administrator di CNA Forlì-Cesena 

Decio Biavati, ingegnere, dottore di ricerca e "smanettone", dopo aver "imparato il mestiere" ricoprendo ruoli diversi in piccole aziende, fra le quali Eascon di Bologna, matura la sua esperienza in veste di Responsabile IT per Poltronesofà per poi giungere in CNA Forlì-Cesena dove svolge da più di dieci anni il ruolo di SysAdmin. Oltre all'infrastruttura interna, segue 240 aziende che scelgono CNA Forlì-Cesena come MSP, per un totale di circa 1300 computer gestiti. Punto di riferimento per clienti interni ed esterni riguardo innovazione e ricerca, fanatico dell'ottimizzazione, vive con il costante sospetto che ci sia un modo migliore per fare le cose.

 

Acquista il modulo On Demand

16/04/2021 - Help desk e la gestione degli endpoint - Andrea Monguzzi 

Il cliente percepisce il supporto tecnico e la manutenzione della sua infrastruttura IT come un male necessario, motivo per il quale cerca in tutti i modi di ridurre i costi legati a queste attività. Come fa un MSP a trarre profitto da questi servizi e contestualmente renderli appetibili per il cliente?

In questa sessione ti racconterò il mio punto di vista su:

  • le best practice per l’erogazione dei servizi di help desk;
  • la creazione di un’offerta di servizio interessante, sostenibile e profittevole;
  • la gestione degli endpoint come strumento di fidelizzazione del cliente.

Inoltre ti spiegherò:

  • come costruire un listino di servizi;
  • come monitorare gli SLA (Service Level Agreement);
  • come trasformare il cliente in un promotore.

Il docente

Monguzzi-1

 

Andrea Monguzzi, Titolare di Flexxa 

Fondatore di Flexxa, azienda nata come VAR ma totalmente convertita a MSP, da oltre un ventennio si trova con le mani in pasta nel fantastico mondo dell’IT. Consapevole che soltanto la diffusione capillare del modello MSP potrà portare benefici agli operatori del settore IT e ai rispettivi clienti, fornisce servizi di consulenza e formazione tramite il suo programma GoMSP, che consente anche ai singoli e alle strutture più piccole di iniziare ad erogare servizi da subito.

 

Acquista il modulo

23/04/2021 - Servizi di monitoraggio e automazione - Marco Peschiera

Per un MSP il monitoraggio è un’attività necessaria, ma non sufficiente ad erogare un servizio di qualità. Un alert ti può avvisare del fatto che qualcosa si sta per rompere o ha smesso di funzionare, poi però è necessario andare a verificare l'entità del problema facendo un sopralluogo dal cliente o collegandosi in remoto. Proprio qui entra in gioco l’automazione, complemento ideale dell’attività di monitoraggio che consente di risolvere il problema segnalato dall'alert nel minor tempo possibile. Ma come si comincia a fare monitoraggio attraverso l'automazione? Scopriamolo insieme.

In questa sessione affronteremo i seguenti argomenti:

  • il valore aggiunto del monitoraggio in tempo reale (alert MTTR e analisi storica);
  • la potenza dell’automazione, siamo esseri speciali?
  • l'automazione al servizio del monitoraggio o monitoraggio dell’automazione?

Inoltre ti spiegherò:

  • come organizzare un sistema di monitoraggio che rilevi i problemi e li comunichi in maniera efficace;
  • quali automazioni implementare, oltre alla pulizia dei file temporanei;
  • come trasmettere al cliente il valore che riuscite a generare con questa attività.

Il docente

 

peschiera

Marco Peschiera, CEO di N-Tech

Marco nasce a Genova nel 1977 e inizia la sua avventura nel mondo dei computer a dodici anni, quando compra un PC con microprocessore 8086. Affascinato dai film e telefilm come “Wargame” e “I ragazzi del computer”, dedica quasi tutto il tempo libero cercando di migliorare le performance dei computer che gli vengono regalati da amici e parenti, perché giudicati ormai inservibili. Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico, prova senza grande successo a intraprendere la carriera universitaria, ma sceglierà di  abbandonarla quasi subito per aiutare il padre (CFO di una azienda multinazionale) nelle attività IT riguardanti una fusione aziendale in corso. Questo “dare una mano”, iniziato un po’ per caso, diventerà rapidamente la sua professione. Iniziando come collaboratore occasionale, nel 2003 avvia la società N-Tech per dare servizi di supporto IT ad aziende medio/grandi del nord-ovest. Da sempre MSP nell’animo, nel 2015 “scopre” la sua vera identità e avvia così la transizione anche nell’aspetto contrattuale dei suoi clienti dal modello Break-Fix a quello di MSP. Oggi, fortemente convinto della strada intrapresa, con il supporto della sua squadra si dedica con dedizione al miglioramento dell'efficienza dell'IT di tutti i suoi clienti, con la stessa passione di 30 anni fa.

 

Acquista il modulo

30/04/2021 - Servizi di cybersecurity - Emanuele Briganti 

Ho iniziato ad interessarmi di sicurezza informatica da studente quando, dopo una settimana dalla pubblicazione del mio primo server con servizi web, email, ftp, mi sono accorto che non avevo più i privilegi di root. All’inizio degli anni 2000 ho realizzato i primissimi servizi di Firewall Management ed antivirus gestito centralmente in datacenter, ancor prima che nascessero piattaforme ad hoc per farlo. Oggi il mercato della CyberSecurity è in constante crescita ed ogni MSP deve munirsi di un catalogo di servizi sempre aggiornato che permetta di coprire tutti gli ambiti. Come si fa a seguire un settore in costante aggiornamento senza investire troppo in ricerca e sviluppo?

In questa sessione ti racconterò il mio punto di vista su:

  • come differenziarsi all'interno di un panorama inflazionato;
  • come gestire la nuova normalità dominata dalla scomparsa del perimetro aziendale;
  • i nuovi servizi di Intelligenza Artificiale, Autoremediaton e SOC as a Service.

Inoltre, ti spiegherò:

  • come costruire un listino di servizi;
  • come e perché rivolgersi ai fornitori esterni in Outsourcing;
  • quali sono gli errori da evitare.

Il docente

Briganti

 

Emanuele Briganti, CEO e CTO di ReeVo MSP

Il percorso professionale di Emanuele Briganti inizia nel 2000 con la laurea in ingegneria elettronica ed è proprio sul finire degli studi che scocca la passione per i sistemi di sicurezza e le loro potenzialità. Nel giro di pochi anni diventa ICT Security Manager e, in seguito, Chief Technical Officer. La sua particolare curiosità e l’approccio innovativo lo spingono, da sempre, ad approfondire tematiche distinte, come il Computer Forensic e la Digital Investigation. Ha coordinato per oltre 10 anni un team di 20 persone come CTO del reparto IT di PC System, ed attualmente ricopre il ruolo di CEO di Reevo MSP, la prima fabbrica per gli MSP, che vanta un team di 25 specialisti del settore, con elevata competenza tecnica ed esperienza nell’ambito dei servizi gestiti.

 

Acquista il modulo

07/05/2021 - Multicloud e VDI - Emanuele Briganti

Lo scenario che si prospetta nel futuro degli MSP è quello del passaggio da una gestione degli endpoint e dei servers on-premise ad un’orchestrazione dei servizi Cloud. Gli scenari Hybrid sono il presente per le medie imprese e saranno il futuro per le PMI. Il sapersi orientare tra le proposte di Amazon, Azure, Google e altri provider locali dev’essere un patrimonio di competenza di tutti gli MSP. I servizi di backup e DR saranno Cloud to Cloud, gli endpoint diventeranno Desktop Virtuali, ma nonostante questo, i clienti avranno sempre bisogno di un MSP per la gestione di questi strumenti: si tratta solo di cambiare orizzonte.

In questa sessione ti racconterò:

  • perché ha senso iniziare a gestire il multicloud;
  • lo stato dell’arte sulle piattaforme di orchestrazione;
  • come trarre ricavi ricorrenti da un’attività che potrebbe sembrare solo consulenziale.
Inoltre ti spiegherò:
  • come offrire un servizio di Ufficio Virtuale;
  • come realizzare e gestire un servizio di VDI;
  • come cambiare la tua organizzazione per affrontare questa nuova sfida.

Il docente

Briganti

 

Emanuele Briganti, CEO e CTO di ReeVo MSP

Il percorso professionale di Emanuele Briganti inizia nel 2000 con la laurea in ingegneria elettronica ed è proprio sul finire degli studi che scocca la passione per i sistemi di sicurezza e le loro potenzialità. Nel giro di pochi anni diventa ICT Security Manager e, in seguito, Chief Technical Officer. La sua particolare curiosità e l’approccio innovativo lo spingono, da sempre, ad approfondire tematiche distinte, come il Computer Forensic e la Digital Investigation. Ha coordinato per oltre 10 anni un team di 20 persone come CTO del reparto IT di PC System, ed attualmente ricopre il ruolo di CEO di Reevo MSP, la prima fabbrica per gli MSP, che vanta un team di 25 specialisti del settore, con elevata competenza tecnica ed esperienza nell’ambito dei servizi gestiti.

 

Acquista il modulo

14/05/2021 - Microsoft 365 e servizi a corredo - Marco Peschiera

Per chi ha iniziato recentemente la sua attività nel mondo IT, Microsoft 365 non sempre è identificato come un prodotto sul quale generare ricavi ma piuttosto solo come l’ennesimo strumento da gestire per i clienti. Chi invece è sul mercato da più di 10 anni ha ancora impresso nella mente il ricordo di quando Microsoft 365 (ai tempi Office 365) spazzò via in un lampo il mondo degli Small Business Server e con esso una grossa fetta del nostro business. Microsoft 365 è in realtà un utilissimo strumento per generare ricavi ricorrenti, vediamo come!

In questa sessione ti parlerò di:

  • la suite di prodotti e le opportunità che genera Microsoft 365;
  • come generare ricavi automatici con Microsoft 365;
  • come sfruttare Microsoft 365 per fidelizzare i clienti.
Inoltre ti spiegherò:
  • come entrare nel mondo dei CSP;
  • creare listini custom per i propri clienti con servizi a corredo di Microsoft 365;
  • con quali servizi e prodotti arricchire la propria offerta.

Il docente

peschiera

 

Marco Peschiera, CEO di N-Tech

Marco nasce a Genova nel 1977 e inizia la sua avventura nel mondo dei computer a dodici anni, quando compra un PC con microprocessore 8086. Affascinato dai film e telefilm come “Wargame” e “I ragazzi del computer”, dedica quasi tutto il tempo libero cercando di migliorare le performance dei computer che gli vengono regalati da amici e parenti, perché giudicati ormai inservibili. Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico, prova senza grande successo a intraprendere la carriera universitaria, ma sceglierà di  abbandonarla quasi subito per aiutare il padre (CFO di una azienda multinazionale) nelle attività IT riguardanti una fusione aziendale in corso. Questo “dare una mano”, iniziato un po’ per caso, diventerà rapidamente la sua professione. Iniziando come collaboratore occasionale, nel 2003 avvia la società N-Tech per dare servizi di supporto IT ad aziende medio/grandi del nord-ovest. Da sempre MSP nell’animo, nel 2015 “scopre” la sua vera identità e avvia così la transizione anche nell’aspetto contrattuale dei suoi clienti dal modello Break-Fix a quello di MSP. Oggi, fortemente convinto della strada intrapresa, con il supporto della sua squadra si dedica con dedizione al miglioramento dell'efficienza dell'IT di tutti i suoi clienti, con la stessa passione di 30 anni fa.

 

Acquista il modulo

21/05/2021 - Backup, disaster recovery e business continuity - Andrea Monguzzi

Quando si parla di BDR e di BC si parla di prevenzione di perdita dati e/o di fermo aziendale. Vendere prevenzione è molto faticoso e se conosci qualcuno che lavora nel mondo medico o assicurativo te lo potrà confermare. Nonostante ciò sia vero, oggi una buona parte e in costante crescita, del mio fatturato è proprio legata a questi servizi.

In questa sessione ti racconterò:

  • come facciamo a vendere servizi di prevenzione;
  • come li eroghiamo per farne percepire il valore anche quando non c’è la necessità di fare un ripristino;
  • come trarre ricavi ricorrenti da un’attività che ha “impatto zero” sul reparto tecnico.

Inoltre ti spiegherò:

  • la tecnica segreta del “gambetto di server”;
  • come sfruttare il peso di un disastro per proiettare in alto la fiducia del cliente;
  • come cercare alleati che ti possono aiutare e vendere i tuoi servizi di BDR.

Il docente

Monguzzi-1

 

Andrea Monguzzi, Titolare di Flexxa

Fondatore di Flexxa, azienda nata come VAR ma totalmente convertita a MSP, da oltre un ventennio si trova con le mani in pasta nel fantastico mondo dell’IT. Consapevole che soltanto la diffusione capillare del modello MSP potrà portare benefici agli operatori del settore IT e ai rispettivi clienti, fornisce servizi di consulenza e formazione tramite il suo programma GoMSP, che consente anche ai singoli e alle strutture più piccole di iniziare ad erogare servizi da subito.

 

Acquista il modulo

28/05/2021 - Quando hai già venduto tutto…i servizi aggiuntivi - Decio Biavati

Quando il cliente è "in bolla", allora inizia il bello. Nessuno quanto te conosce l'infrastruttura informatica dei tuoi clienti e nessuno meglio di te può capire come intervenire per ottimizzare ciò che esiste e implementare nuove soluzioni che soddisfino le esigenze dell'azienda.

Durante questa sessione verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • quali sono i servizi aggiuntivi che potete offrire;
  • come erogare consulenza: one-shot, a corpo, a canone;
  • l'importanza della documentazione e reportistica risultanti.
E inoltre ti spiegherò:
  • come conciliare le attività standard con quelle straordinarie;
  • come ottimizzare i processi ai "margini" dell'informatica;
  • come stimare i tempi di un'implementazione.

Il docente

Biavati

 

Decio Biavati, System Administrator di CNA Forlì-Cesena

Decio Biavati, ingegnere, dottore di ricerca e "smanettone", dopo aver "imparato il mestiere" ricoprendo ruoli diversi in piccole aziende, fra le quali Eascon di Bologna, matura la sua esperienza in veste di Responsabile IT per Poltronesofà per poi giungere in CNA Forlì-Cesena dove svolge da più di dieci anni il ruolo di SysAdmin. Oltre all'infrastruttura interna, segue 240 aziende che scelgono CNA Forlì-Cesena come MSP, per un totale di circa 1300 computer gestiti. Punto di riferimento per clienti interni ed esterni riguardo innovazione e ricerca, fanatico dell'ottimizzazione, vive con il costante sospetto che ci sia un modo migliore per fare le cose.

 

Acquista il modulo

Acquista il corso intero

Scopri cosa vogliono raccontarti i relatori durante le sessioni direttamente dalla loro voce:

Guarda il video di Andrea Monguzzi, Titolare di Flexxa

Guarda il video di Decio Biavati, System Administrator di CNA Forlì-Cesena

Guarda il video di Emanuele Briganti, CEO e CTO di ReeVo MSP

Guarda il video di Marco Peschiera, CEO di N-Tech

 

Webinar On Demand 

Non sei ancora convinto? Vuoi ricevere maggiori informazioni prima di prendere una decisione?

Abbiamo preparato un Webinar On Demand per raccontarti più da vicino ogni dettaglio dell'iniziativa oltre che i contenuti di tutti i moduli del corso.

Il webinar è gratuito, compila la form qui sotto per guardarlo subito!

Claudio-Panerai-1

CLAUDIO PANERAI
CPO di Achab

Monguzzi-1

ANDREA MONGUZZI
Titolare di Flexxa

Biavati

DECIO BIAVATI
System Administrator di CNA Forlì-Cesena

Briganti

EMANUELE BRIGANTI
CEO e CTO di ReeVo MSP

peschiera

MARCO PESCHIERA
CEO di N-Tech

 

Accedi al Webinar 

Compila la form qui accanto per guardare subito il Webinar On Demand!